Trattamento prostatite è la medicina basata sulle prove

ANEMIA? CARENZA di FERRO? BASTA RISCHI con questi ALIMENTI ricchi di FERRO

Dispositivo akutest per il trattamento della prostata prezzo adenoma

Medicina basata sulle prove di efficacia La medicina delle prove di efficacia, nota anche come medicina basata sulle evidenze EBM, Evidence-based medicineè un metodo clinico ideato per il trasferimento delle conoscenze derivanti dalle ricerche scientifiche alla cura dei singoli pazienti. David L. Sackett, considerato il padre del metodo, l'ha definita "l'uso esplicito e coscienzioso delle migliori prove scientifiche nel prendere decisioni nella pratica medica".

Benché i medici abbiano sempre utilizzato dati scientifici per curare i pazienti, la EBM è una metodologia formalizzata che rappresenta un approccio più rigoroso e sensibilmente diverso da quello storicamente praticato in precedenza. Nella storia della EBM si possono indicare alcune tappe principali. La produzione di revisioni sistematiche delle ricerche scientifiche nei singoli campi della medicina si sviluppa progressivamente: revisioni prodotte solo dalla Cochrane Collaboration fino aloltre a protocolli per la realizzazione di ulteriori revisioni fig.

Le revisioni, oltre a numerose altre pubblicazioni, vengono rese disponibili in formato elettronico e su internet, e il metodo diviene una delle basi fondanti della pratica clinica in tutto il mondo e in ogni ambito assistenziale. Pratica clinica tradizionale ed EBM. Critiche, limiti e potenzialità della EBM. Metodologia EBM nel processo clinico. Nell'insieme, la ricerca dell'obiettività delle conoscenze determina nei medici trattamento prostatite è la medicina basata sulle prove atteggiamento di scetticismo critico, a seguito del quale vengono trattamento prostatite è la medicina basata sulle prove in discussione consuetudini a volte date per scontate da tempo.

Un altro limite della pratica tradizionale, sottolineato dalla EBM, consiste nel valorizzare l'esperienza individuale del medico, spesso attribuendo un privilegio all'autorità a discapito del fondamento scientifico. Fu sollevato il dubbio che l'intenzione di stabilire un rapporto più stretto tra le decisioni mediche e le prove scientifiche, fosse diretta principalmente a razionare l'uso di farmaci e di tecnologie mediche per scopi di economia, e che minimizzasse l'importanza dell'esperienza dei medici, con conseguenze deleterie per la pratica clinica.

Un'obiezione ricorrente è che la pratica clinica, specialmente per il suo ethos umanitario e per la singolarità dei pazienti e dei loro bisogni, non è riducibile al trasferimento sul paziente dei risultati delle ricerche che riportano le medie rilevate sulle popolazioni studiate, a cui l'individuo singolo non è necessariamente assimilabile ; inoltre è stato affermato che la EBM rischiava di sostituire di fatto l'autorità degli esperti con quella delle prove scientifiche, o l'esperienza dei clinici con quella dei metodologi della ricerca.

Mentre l'accusa di prestarsi a intenzioni economicistiche era infondata sebbene non siano rari i tentativi in tal sensoa proposito dell'esperienza individuale del medico David L. Sackett intervenne sul "British medical journal", precisando che "praticare la EBM significa integrare l'esperienza clinica individuale con le migliori conoscenze derivanti dalla revisione sistematica delle ricerche cliniche. Senza l'esperienza clinica, la pratica rischia di subire la tirannia delle prove scientifiche, perché anche le migliori evidenze possono essere inapplicabili o inappropriate per il paziente.

Senza utilizzare i migliori risultati della ricerca clinica, la pratica rischia di divenire rapidamente obsoleta, con danno per il paziente.

Nessuna delle due, da sola, è sufficiente" Sackettp. In realtà, la EBM non ha molta utilità o non è applicabile nelle fasi iniziali del processo clinico, che sono critiche per le successive decisioni: raccolta della storia clinica, esame fisico del paziente per rilevare i segni di patologie e generazione di ipotesi diagnostiche da parte del medico di fronte a un caso clinico.

Queste fasi seguono trattamento prostatite è la medicina basata sulle prove professionali, abilità e processi cognitivi che attualmente non possono essere formalizzati né standardizzati se non in modo grossolanoma fortemente correlati all'esperienza. Questi aspetti sono talvolta oggetto di ricerche denominate 'qualitative', in contrapposizione alla natura 'quantitativa' di quelle che esaminano e producono dati misurabili.

Tuttavia, secondo i principî della EBM, il medico ha la responsabilità di decidere tenendo conto di tutti i dati pertinenti al caso clinico e deve, quindi, essere capace di esplicitare in quali casi essi non siano, eventualmente, da ritenersi pertinenti o applicabili a quello che sta affrontando. La forza delle prove scientifiche prodotte in ciascun ambito medico dipende dalle metodologie di ricerca possibili in quell'ambito.

In misura minore, essa si presta a supportare altre fasi dei processi assistenziali medici, quali la valutazione dei test diagnostici, della prognosi, della qualità delle cure o del rapporto costo-efficacia di particolare interesse per i sistemi sanitari trattamento prostatite è la medicina basata sulle prove studi sulle cause delle malattie.

Metodologia EBM nel processo clinico Trattamento prostatite è la medicina basata sulle prove piano metodologico, il procedimento della EBM di fronte a un problema clinico segue quattro tappe: a trasformare la necessità di informazioni in domande semplici per es.

La consultazione delle banche dati della letteratura scientifica permette di accedere alle fonti migliori, spesso aggiornate quasi in tempo reale rispetto alla pubblicazione degli studi originali.

La più importante, con oltre 15 milioni di citazioni da riviste mediche, è Medline, della National Library of Medicine, disponibile gratuitamente su internet. Medline presenta inoltre solo il riassunto abstract degli articoli, pur contenendo i rimandi all'articolo originale, se disponibile in internet. Inoltre la valutazione critica delle ricerche pubblicate richiede una specifica formazione e competenza sulle metodologie anche statistiche e i possibili limiti della ricerca, cosa non sempre alla portata del medico.

Per superare queste difficoltà, diversi organismi scientifici, indipendenti o legati a istituzioni sanitarie, realizzano e aggiornano continuamente revisioni sistematiche della letteratura in numerosissimi campi, diffondendole autonomamente o concedendo il diritto di diffusione attraverso libri, riviste, newsletter, journal club, supporti informatici e siti web in internet.

La Cochrane Collaboration una trentina di centri nel mondo che coordinano revisori e specialisti è una delle maggiori organizzazioni internazionali che si occupano di effettuare revisioni sistematiche fig.

Le rende poi disponibili in un data base su supporto informatico o accessibile anche in internetle aggiorna, e promuove anche ricerche nelle aree che lo richiedono. Un altro utilizzo della EBM è finalizzato alla produzione di linee guida per la pratica clinica. In questo caso viene realizzato da gruppi di esperti un documento monografico su un determinato campo per es. La EBM nella pratica clinica attuale Attualmente tutti i medici salvo quelli che praticano le cd.

In realtà il metodo, almeno nei termini proposti nella sua forma originaria, viene applicato verosimilmente molto meno di quanto non sarebbe desumibile dalle dichiarazioni di principio. Vi sono tuttavia anche limitazioni oggettive: a parte le aree poco coperte dalle ricerche, sono talvolta rilevanti i limiti di trasferibilità dovuti a età, sesso, etnie dei pazienti e contesti assistenziali, oltre che alla coesistenza di più patologie concomitanti, comuni specie tra i soggetti anziani.

La valutazione critica delle ricerche, specie in ambito terapeutico, determina inoltre non di rado notevoli differenze di interpretazione circa i limiti, l'attendibilità, la rilevanza, la significatività clinica e la trasferibilità che possono essere a esse riconosciute, lasciando inevitabilmente margini importanti di soggettività nel giudizio finale dei singoli medici, dei responsabili dei servizi sanitari e degli stessi trattamento prostatite è la medicina basata sulle prove. In ogni caso non vi sono dubbi sul fatto che la EBM abbia contribuito, in pochi anni e in modo sostanziale, a cambiare l'atteggiamento dei medici rispetto alle trattamento prostatite è la medicina basata sulle prove scientifiche, alla natura e validità delle prove, e al modo in trattamento prostatite è la medicina basata sulle prove vengono prodotte e utilizzate.

Evidence"Kéiron", 4, numero monografico. Evidence-based medicine: a new approach to teaching the practice of medicineedited by Evidence-based Medicine Working Group, "Journal of the American Medical Association", pp. Guyatt Guyatt, Gordon H. Haynes Haynes, R. Brian e altri, How to keep up with the medical literature I-VI"Annals of internal medicine", pp. Liberati La medicina delle prove di efficacia: utilità e limiti della evidence-based medicinea cura di Alessandro Liberati, Roma, Il pensiero scientifico, Liberati Etica conoscenza e sanità.

Evidence-based medicine fra ragione e passionea cura di Alessandro Liberati, Roma, Il pensiero scientifico, Sackett Sackett, David L. Siti internet Quasi tutti i numerosi siti dedicati alla Evidence-based medicine riportano i link ad altri siti, trattamento prostatite è la medicina basata sulle prove originali della letteratura, corsi di formazione e apprendimento per medici e riviste dedicate alla materia.

Evidence-based medicine www. Clinical Evidence; ed. Medicina basata sulle prove di efficacia di Massimo Tombesi - Enciclopedia della Scienza e della Tecnica Vedi anche. Altri risultati per Medicina basata sulle prove di efficacia.

Che impone di non utilizzare come prove processuali elementi raccolti in modo non conforme alle disposizioni di legge. Contenuti consigliati.