Analisi sugli ormoni per la prostata

Il laboratorio di analisi ormonale

Come prendere il farmaco in Prostamol Uno

A differenza del sistema nervoso, dove le informazioni sono trasmesse molto rapidamente, l'apparato endocrino agisce lentamente. Gli ormoni che si diffondono nel sangue necessitano di secondi per scatenare il primo effetto. Normalmente, agiscono nell'arco di 30 minuti fino a tre ore, mentre alcuni, come l'ormone della crescita, da effetti che sono visibili solo analisi sugli ormoni per la prostata alcuni mesi.

Vengono definiti ormoni tutti i messaggeri chimici che provocano una reazione specifica. Ad ogni ormone corrisponde un recettore specifico sulle cellule bersaglio, a cui si lega l'ormone, in grado di riconoscerlo anche a bassissime concentrazioni. Ad esempio, l'adrenalina aumenta l'irrorazione sanguigna dei muscoli scheletrici attraverso i recettori bma riduce l'afflusso di sangue in corrispondenza del tratto gastrointestinale recettori a. Gli ormoni, in genere, raggiungono i recettori attraverso il torrente sanguigno, ma possono raggiungerli anche tramite i fluidi interstiziali ormoni paracrini o agendo direttamente sulle cellule che li producono ormoni autocrini.

Le ghiandole che producono ormoni sono l'ipofisiil pancreasle ghiandole surrenalila tiroide descritte in questa sezione e le ovaie e analisi sugli ormoni per la prostata placenta per le donne e i testicoli per gli uomini. L'ipofisi ghiandola pituitaria è un organo che ha le dimensioni di una nocciola ed un peso di 0,4 - 1 g. È situata al di sotto dell'ipotalamo a cui è collegata con il peduncolo ipofisario.

L'ipofisi produce numerosi ormoni che a loro volta regolano l'attività di altre ghiandole endocrine, esercitando una funzione di controllo sul sistema ormonale. Per tale funzione è stata anche definita ghiandola "maestra". L'ipotalamo ha rapporto con analisi sugli ormoni per la prostata sistema limbico che è responsabile delle emozioni.

Questo spiega lo stretto legame tra emozioni e tasso ormonale. Psiche e bilancio ormonale sono strettamente connessi: ad esempio, periodi di stress possono aumentare il livello della corteccia surrenale bloccando il ciclo mestruale. L'ipofisi è formata da due parti: il lobo anteriore ed il lobo posteriore. Gli ormoni rilasciati dall'ipotalamo si distinguono in "releasing hormones" RH o liberine e "Inhibiting hormones" IH o statinerispettivamente se favoriscono o inibiscono la secrezione di determinati ormoni ipofisari.

Pubblicità Pancreas. Il pancreas è una ghiandola lunga e sottile. Ha due funzioni principali: secerne grandi quantità di enzimi che intervengono in maniera determinante nella digestione dei carboidrati, dei grassi e delle proteine e secerne gli ormoni insulinail suo antagonista glucagone, e la somatostatinache svolgono l'importante funzione di regolare il livello di glucosio nel sangue e regolano il metabolismo dei carboidrati.

Il glucosio, contenuto in numerosi alimenti, è la fonte principale di energia per tutte le cellule dell'organismo. L'insulina agisce per abbassare il livello di glucosio nel sangue, stimolando le cellule ad assorbirlo ed il fegato ad assorbire e ad immagazzinare il resto, mentre il glucagone analisi sugli ormoni per la prostata il fegato a liberare glucosio.

La carenza o l'assenza totale di liberazione di insulina da parte del pancreas provoca un disturbo chiamato " diabete mellito ". Le due ghiandole surrenali sono situate al di sopra del polo superiore dei reni. Sono formati da due parti: la midollare e la corticale. Ghiandole surrenali. La corteccia surrenale produce tre gruppi di ormoni steroidei: l' aldosteroneche che controlla la concentrazione nell'organismo di diverse sostanze chimiche tra cui il sodio e il potassio, un gruppo di ormoni, tra cui l' idrocortisoneche regola il metabolismo dei carboidrati e un terzo gruppo costituito dagli ormoni maschili androgeni e dagli ormoni femminili estrogeni e progesterone.

Da notare che sia maschi che femmine producono ormoni sia maschili che femminili, ma gli androgeni prevalgono nell'uomo e gli estrogeni nella donna. La tiroide è una ghiandola situata nella regione anteriore del collo, davanti e lateralmente alla laringe ed ai primi anelli della trachea. E' formata da due lobi, destro e sinistro, riuniti da una parte trasversale, detta istmo. E' bene ricordarlo, in quanto eventuali residui del dotto possono dare origine a cisti o fistole mediane del collo.

Nel suo complesso la forma della ghiandola ricorda quella di una farfalla. La tiroide è circondata analisi sugli ormoni per la prostata una capsula che, mediante una guaina peritiroideaanalisi sugli ormoni per la prostata fissata alla laringe, alla trachea analisi sugli ormoni per la prostata ai fasci nervosi e vascolari del collo. Tra la guaina peritiroidea e la capsula fibrosa propria della tiroide esiste uno spazio in cui decorrono i vasi: questo spazio viene chiamato spazio pericoloso per la facilità con cui si verificano emorragie durante gli interventi chirurgici.

Anteriormente e lateralmente la tiroide è ricoperta dai muscoli muscoli sottoioidei e muscoli sternocleidomastoidei. Posteriormente ai lobi laterali si trova il fascio nerveovascolare del collo, in cui si trovano l'arteria carotide analisi sugli ormoni per la prostatala vena giugulare internail nervo vago. La tiroide è in rapporto anatomico di vicinanza, analisi sugli ormoni per la prostata l'altro, con due importanti strutture: i nervi ricorrenti e le paratiroidi.

I nervi ricorrenti o laringei inferiori innervano la maggior parte dei muscoli della laringe. Le paratiroidi, generalmente analisi sugli ormoni per la prostata in numero analisi sugli ormoni per la prostata quattro, due superiori e due inferiori, sono piccoli organi endocrini che secernono il Paratormoneun ormone che insieme alla calcitonina prodotta dalla tiroide, regola il metabolismo del calcio e del fosforo.

La posizione delle paratiroidi non è costante e le loro piccole dimensioni, dell'ordine dei millimetri, rende impossibile in condizioni normali l'identificazione mediante l'ecografia. In quest'ultimo caso è necessario intervenire con una terapia farmacologica.

La ghiandola tiroidea è costituita da piccole cavità follicoli contenenti gli ormoni tiroidei. Questi vengono sintetizzati dalle cellule che circondano i follicoli, quindi riversati nella cavità e accumulati sotto forma analisi sugli ormoni per la prostata una grossa molecola chiamata tireoglobulina.

Successivamente gli ormoni tiroidei vengono secreti nel sangue che li trasporterà in tutto l'organismo dove potranno esplicare le loro funzioni. La tireoglobulina, contenente gli ormoni, rimane immagazzinata nei follicoli per vari mesi.

La quantità accumulata è in grado di rispondere al normale fabbisogno dell'organismo per tutto questo periodo. Questo è il motivo per cui anche in totale cessazione della sintesi ormonale, la carenza viene apprezzata dopo diversi mesi. La tiroide ha la funzione di secernere ormoni. In generale i valori normali di tiroxina nel sangue variano da 5 a 12 microgrammi su decilitro di sangue, mentre i valori di triiodiotironina variano da 80 a nanogrammi su decilitro di sangue.

I valori possono sensibilmente analisi sugli ormoni per la prostata a seconda del laboratorio in cui viene eseguita la ricerca e dall'ordine di misura considerato. Entrambi gli ormoni sono importanti in eguale misura, infatti una parte considerevole della tiroxina viene trasformata in triiodotironina nei analisi sugli ormoni per la prostata periferici. Per produrre normali quantità di ormoni è necessario assumere con la dieta circa 1 milligrammo di iodio alla settimana.

Per prevenire la possibile carenza di iodio, il sale da cucina viene spesso arricchito con ioduro di sodio. Gli ormoni tiroidei all'interno del circolo ematico vengono legati a proteine che li trasportano nei tessuti e liberati all'interno di questi. Gli ormoni tiroidei hanno nell'organismo due effetti principali:. Gli ormoni tiroidei aumentano sia il metabolismo basale dell'individuo che l'attività metabolica di tutti i tessuti.

Per metabolismo basale si intende l'entità della spesa energetica di un soggetto in condizioni di riposo, in stato di veglia. Ad esempio, in un soggetto con aumento degli ormoni tiroidei si avrà un consumo energetico aumentato. Per attività metabolica dei tessuti si intende un aumento della velocità di utilizzazione delle sostanze energetiche.

Inoltre, gli ormoni tiroidei aumentano la risposta dei tessuti alle catecolamine dopamina, adrenalina, noradrenalina. L'influenza della tiroide a livello cellulare di tutto l'organismo spiega il motivo per cui la produzione di un'adeguata quantità di ormoni tiroidei è indispensabile al normale accrescimento corporeo, allo sviluppo e maturazione dei vari apparati, in particolare per l'apparato scheletrico e riproduttivo.

Per analisi sugli ormoni per la prostata il metabolismo ad un livello normale deve essere continuamente secreta esattamente la giusta quantità di ormoni tiroidei, infatti piccole variazioni possono avere ripercussioni notevoli sull'organismo. La sintesi e la secrezione degli ormoni tiroidei è controllata da ghiandole sopradescritte: ipotalamo e ipofisi. La cataratta è la malattia oculare più conosciuta nell'anziano, ma ci sono altre patologie che, se non riconosciute e curate in tempo, possono portare alla cecità.

Glaucoma e retinopatia diabetica, per esempio, possono essere trattate a seguito di una tempestiva diagnosi fatta Slot machine e videogiochi hanno soppiantato nei locali pubblici i meno redditizi ma decisamente più divertenti seppur più rumorosi flipper. Che celebriamo qui. Novità Bio-mex Formato Maxii!! Vuoi saperne di piu' su qualche tuo disturbo? Consulta le schede di Benessere. IPrincipali argomenti di medicina preventiva.

Il giusto stile di vita e i controlli periodici da effettuare. Ci sono delle abitudini, dei piccoli piaceri, che sembrano provocare benessere, ma Salute Le malattie oculari nell'anziano: riconoscere e curare glaucoma, retinopatia, degenerazione maculare.

Salute Le anomalie vascolari. Vertical Booking S. In evidenza:. Le tue analisi. Come respiri? Articoli vari.

Disturbi e malattie. Sui tumori. Atlante anatomico. Salute dentale. Gli ormoni Vengono definiti ormoni tutti i messaggeri chimici che provocano una reazione specifica. Dal punto di vista chimico gli ormoni si dividono i 4 categorie: Amine o catecolamine Es.

Rischi e benefici della terapia ormonale in menopausa Le alterazioni della quantità di grassi o lipidi normalmente presenti nel sangue sono chiamate dislipidemie. In questo articolo la classificazione, la prevenzione e le terapie di questi disturbi che Tiroide - anatomia analisi sugli ormoni per la prostata funzionalità La tiroide è una ghiandola endocrina ed ha il compito di secernere ormoni, quest'ultimi hanno nell'organismo due effetti principali: aumentano il metabolismo e stimolano la crescita nel bambino.

Dieta e prevenzione nei disturbi ormonali Il metabolismo è quel complesso sistema di reazioni e di processi, che nel corpo umano compiono la trasformazione delle macromolecole in elementi semplici o viceversa. Questi meccanismi regolati Benessere TV Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness.

Guarda tutti i video di Benessere tv. Shopping Viaggi Offerta del mese. Biochef Axis Cold! Il Meglio a Poco Prezzo! BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo. Robot da cucina: fa pasta spaghetti e noodlesbaguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!