Trattamento del cancro della prostata coltello cibernetico

Novità nella terapia del tumore alla prostata resistente alla castrazione non metastatico

Rimedio per droga della prostata

Una terapia che usa l'energia nucleare. Importanti risultati della sperimentazione su tumori incurabili al polmone e al fegato. In Giappone, nel centro di Chiba, a Trattamento del cancro della prostata coltello cibernetico chilometri da Tokyo, pazienti con queste neoplasie sono stati curati con l'adroterapia.

Una sperimentazione in corso, i cui risultati preliminari sono già Trattamento del cancro della prostata coltello cibernetico tra gli specialisti.

Roberto Orecchia, direttore della Radioterapia dell'Istituto europeo di oncologia Ieo di Milano e presidente dell'Associazione italiana di radioterapia oncologica Airoè appena rientrato dal centro di Chiba e ha visto di persona protocolli e primi risultati della sperimentazione: "L'adroterapia si basa sull'energia di particelle subatomiche protoni, ioni "caricate" grazie a un'accelerazione ottenuta con il sincrotrone un'apparecchiatura molto costosa, a forma di anello di diversi chilometri di diametro, nella Trattamento del cancro della prostata coltello cibernetico realizzazione gli italiani sono "maestri", ndr.

In Giappone si usano ioni carbonio. L'energia è enorme, ma con Trattamento del cancro della prostata coltello cibernetico quasi nulli per i tessuti sani. Gli ioni, infatti, fanno "esplodere" tutta la loro energia solo dove devono essere devastanti e basta. Proiettili "intelligenti" contro le cellule da eliminare, un sistema computerizzato è il puntatore tridimensionale.

E data la potenza scaricata, bastano solo quattro applicazioni la radioterapia più sofisticata prevede mesi di trattamenti per eliminare un tumore. Impressionanti i risultati della sperimentazione nel centro di Chiba". Quindi un'arma nucleare, anzi subnucleare: l'adrone. L'energia usata è quella, enorme,racchiusa nel nucleo di un atomo. Ma per sprigionarla, e "domarla", serve appunto un sincrotrone come quello del laboratorio Cern di Ginevra, dove si studiano appunto protoni, neutroni e ioni gli adroni.

In Giappone esistono 7 di questi centri, negli Stati Uniti 3, in Italia nessuno. Anche se c'è un progetto, che risale al '95, del fisico Ugo Amaldi, del Cern di Ginevra, figlio di quell'Edoardo che studiava e lavorava a Roma con Enrico Fermi.

La realizzazione del centro dipende ora dal ministro della Salute, Girolamo Sirchia. I collimatori tridimensionali porteranno nel a una sorta di Tac radioterapica che nel momento stesso che fa la scansione colpisce con i raggi il bersaglio, e solo il bersaglio.

In Italia vi sono poi 33 istituti che dispongono della radioterapia stereotassica, nata per operare metastasi di centimetri al cervello e che oggi si comincia ad usare con successo anche su polmone, fegato e organi addominali.

Anche per eliminare le metastasi. E' una terapia di precisione, che fino ad un anno fa si andava a fare all'estero pagandola sui 30 milioni di vecchie lire". Qual è la situazione? Il perché ci siano tempi d'attesa lunghi non è chiaro. Dal Censimento delle strutture e dell'attività di radioterapia in Italia, fatto dall'Aroi e aggiornato al settembrerisultano invece attivi in Italia centri di radioterapia pubblici e privaticon una media di un centro ogni mila abitanti, ma con una distribuzione geografica ancora disomogenea tra Nord e Sud 65 centri sono al Nord ".

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

Filosl'assistente virtuale è qui per te! Apri la chat! La sua lettura Ti è risultata utile? Con una piccola donazione Aimac potrà continuare ad assicurare ascolto, informazione e sostegno psicologico Trattamento del cancro della prostata coltello cibernetico malati e ai loro familiari nel faticoso percorso di cura. Dona ora! Chemioterapia Radioterapia Farmaci biologici e biosimilari Trattamenti non convenzionali Schede sui farmaci antitumorali.

Chirurgia Adroterapia Immuno-oncologia Terapia del dolore Studi clinici e sperimentazioni. Strutture di cura Centri di radioterapia Supporto psicologico Hospice Crioconservazione del seme Centri per la preservazione della fertilità femminile Link utili.

I diritti del malato in sintesi I diritti del caregiver Domande frequenti Accertamento dell'invalidità civile Indennità di accompagnamento Permessi e congedi lavorativi Indennità di malattia Sentenze e circolari I nostri risultati.

Libretto sui diritti del malato Filos, l'assistente virtuale sui diritti Quando un figlio Trattamento del cancro della prostata coltello cibernetico malato Pensione di inabilità e assegno di invalidità civile Indennità di frequenza Esenzione dal ticket Consigli al datore di lavoro Parrucche per pazienti oncologici.

Punti informativi Donne straniere e tumori. Come aiutarci Dona il 5x Per le aziende Servizio civile. Attività nel sociale Progetti Convegni Contattaci Questionari. Home Notizie Da stampa tv e web. Cancro, una speranza dagli ioni. Letto volte. Vota questo articolo 1 2 3 4 5 0 Voti.

Torna in Trattamento del cancro della prostata coltello cibernetico. Diagnosi Schede sui tumori Libretti informativi Esami diagnostici Indirizzi utili. Vivere con il tumore Diritti del malato Nutrizione Sessualità Come parlarne.

Dopo il cancro Follow-up Cancro avanzato Linfedema.