Eziologia e la patogenesi del cancro alla prostata

In quale stadio del tumore alla prostata è più indicata la radioterapia?

Prezzo vitaprost Kirov

Cosa significa l'indicatore di tumore CA decodifica e frequenza. Metastasi ossee - prognosi, trattamento e per quanto tempo vivono. Tipi di test per il tumore del sangue, trascrizione. Marcatori tumorali del tumore al seno: possibilità di diagnosi precoce e rilevamento della predisposizione. In quali casi è prescritto chemioterapia e tipi di esso? Antidolorifico in stadio oncologico 4: un elenco di farmaci.

Come viene trasmesso eziologia e la patogenesi del cancro alla prostata cancro? Primi sintomi di cancro. Esame del sangue per oncologia mammaria. Emangioma nei bambini: cause e metodi di trattamento. Polipo del canale cervicale durante la gravidanza: se rimuovere e perché è pericoloso. Recupero dopo la chemioterapia a casa. Prodotti utili necessari per il normale funzionamento di polmoni e bronchi. Quali indicatori di analisi del sangue mostrano oncologia cancro.

Come identificare il cancro del pancreas? Radioterapia moderna - informazioni per il paziente. Metastasi nelle ghiandole surrenali. Possibili complicazioni dopo la rimozione delle talpe. Manifestazioni, diagnosi e trattamento dello stadio del cancro alla prostata 4. Test del tumore: una procedura affidabile o inutile?

Quali marker tumorali per il cancro al cervello prendere? Una corretta alimentazione dopo la chemioterapia per il cancro gastrico eziologia e la patogenesi del cancro alla prostata la base per sconfiggere la malattia. Ripristino dei capelli dopo la chemioterapia. Caratteristiche della leucemia cronica e prognosi. Nell'esperimento, lo sviluppo del carcinoma mammario è più facilmente causato dalla prolungata somministrazione di estrogeni ad animali da esperimento L. Shabad, ; E. Prigogina, ; N.

Lazarev, ; Lacassagne, ; Lipshu,ecc. L'opinione sulle influenze dissonali e, prima di tutto, sull'aumento dell'attività estrogenica come una delle ragioni principali per lo sviluppo della mastopatia e del cancro al seno è condivisa da molti scienziati. Gli effetti endocrini che stimolano la proliferazione epiteliale nelle ghiandole mammarie sono stati trovati a dipendere da una complessa interazione di ormoni ovarici follicolare e luteinaormoni surrenali e ormoni gonadotropici della ghiandola pituitaria, principalmente dall'ormone follicolo-stimolante FSG.

La produzione correlativa di questi ormoni è dovuta alle influenze emananti dall'ipotalamo. In vari disturbi disormoni, possono soffrire non solo la funzione delle ovaie, ma eziologia e la patogenesi del cancro alla prostata delle ghiandole surrenali, dell'ipofisi o dell'ipotalamo principalmente dovute a malattie comuni di intossicazione. È impossibile prendere in considerazione eziologia e la patogenesi del cancro alla prostata questi effetti avversi che si sono verificati in pazienti con mastopatia e cancro al seno in ciascun caso.

I più vulnerabili e suscettibili a varie influenze esterne grossolane sono le ovaie processi infiammatori cronici e acuti ; apparentemente, la loro disfunzione è più spesso la base della patogenesi delle malattie pretumor e del cancro al seno eziologia e la patogenesi del cancro alla prostata donne. Secondo M. Zhaktaev e O. Svyatukhinabasato sullo studio della funzione mestruale-ovarica e dello stato degli organi genitali in pazienti con mastopatia, pazienti.

La natura virale del cancro al seno umano non è stata dimostrata. Solo nei topi di pura linea è stato identificato un fattore latte, chiamato virus Bitner. Tuttavia, l'origine di questo virus non è stata ancora chiarita. Zlber,L. Shabad,Bittner, e altri. Ci sono lavori che indicano la presenza di una grande quantità del fattore latte nei maschi, ma non hanno il cancro al seno. Se gli estrogeni vengono somministrati ai maschi, sviluppano il cancro al seno E.

Poghosyants, Shimkin, ecc. Tuttavia, la presenza del fattore latte non è sufficiente per l'insorgenza del cancro al seno. Solo con i cambiamenti dello stato endocrino gli animali sperimentali aumentano o diminuiscono l'incidenza dello sviluppo del tumore.

Il fattore latte in altre specie animali e nell'uomo non è stato ancora stabilito. Il significato del fattore di ereditarietà per lo sviluppo del cancro al seno non è stato adeguatamente studiato.

Ci sono rapporti che tra i parenti stretti di pazienti con questo tipo di tumori maligni è più comune di altri. Secondo S. KholdinE. PolevoiWinder, McMahon e altri, il cancro al seno si trova talvolta in diverse sorelle, madri e figlie, ecc. Le cause di eziologia e la patogenesi del cancro alla prostata fattori sconosciuta. Polevaya riferisce che le figlie delle donne. I tassi più alti si registrano negli Stati Uniti, la cui incidenza più bassa si registra nei paesi africani, l'incidenza del cancro al seno aumenta con l'età, a partire da 40 anni e raggiungendo un picco di anni.

Per le donne di 70 anni, il rischio annuale di cancro al seno è 3 volte maggiore rispetto a quello delle donne di 40 anni e il rischio annuale di morire di cancro al seno è 5 volte superiore rispetto a quello delle donne di 40 anni. Casi marcati di carcinoma mammario in parenti di sangue e cancro associato molteplicità primaria - danno alle ovaie, colon. A causa dell'influenza dei fattori, l'attivazione dei processi proliferativi, l'atto della produzione di FSH, aumenta.

La ghiandola mammaria è spesso deformata ingrandita o ridotta, presenta un contorno sporgente, taglio del contorno. Sintomi secondari : ulcerazioni cutanee, sanguinamento, infezioni secondarie, metastasi ossee colonna vertebrale, bacino, anca, costolemetastasi epatiche, polmoni, pleura. Esame fisico: asimmetria, aumento di volume, diversi livelli di capezzoli, scarico dai capezzoli, cambiamenti della pelle, palpazione, posizione eretta e menzogne, sintomi, vedi sopra.

L'esame delle ghiandole mammarie deve essere effettuato con illuminazione sufficiente, ad una certa distanza dal paziente, in piedi prima con le braccia abbassate e poi con le braccia alzate verso l'alto.

Nella maggior parte dei casi, combinato con edema locale o totale del seno, che è designato come un sintomo di "scorza di limone". La presenza di ulcerazioni cutanee, fessure nodulari, croste, fistole, scomposizione del tessuto è anche inerente al processo del tumore.

Alla palpazione esaminare:. Palpazione di regionale l. L'insieme dei dati anamnestici, l'ispezione e la palpazione dei dati di una condizione che determina forme cliniche di cancro al seno: nodoso, infiltrazione locale, infiltrativa diffusa o complicato infiltrativa-edematosa, limfangiticheskoy infiltrativa, ulcera. Separatamente, viene considerata la cosiddetta forma "occulta" di cancro al seno, che è caratterizzata da una combinazione di un tumore primitivo microscopico con ampie lesioni metastatiche dei linfonodi regionali, solitamente ascellari.

Di particolare interesse è il cancro di Pedzhet - una forma eziologia e la patogenesi del cancro alla prostata di cancro al seno che colpisce il capezzolo e l'areola. Secondo la predominanza di alcuni sintomi clinici di cancro Paget distinguere ekzemopodobnye nodulare, trasudano areola eruzioni cutaneepsoriasiforme presenza di scale e placche nel capezzolo e areolaulcera ulcera crateriforme con bordi di spessore e tumore presenza di formazioni tumorali forma subareolare o nell'area del capezzolo.

Il predecessore di una cellula cancerosa nel corpo è sempre la normale cellula di un tessuto. Fattori agenti che possono causare la trasformazione trasformazione di una cellula eziologia e la patogenesi del cancro alla prostata in una cellula tumorale sono chiamati agenti cancerogeni. Gli agenti cancerogeni sono i fattori eziologici del eziologia e la patogenesi del cancro alla prostata tumorale. A seconda della natura degli agenti cancerogeni sono suddivisi in fisico, chimico e biologico.

Gli agenti cancerogeni fisici comprendono vari tipi di radiazioni ionizzanti raggi X, raggi, particelle elementari - protoni, neutroni, particelle, ecc. E radiazioni ultraviolette. Ci sono osservazioni che indicano la possibilità dello sviluppo di tumori in luoghi di danno termico cronico e traumatizzazione meccanica prolungata dei tessuti sotto l'influenza di corpi estranei. I carcinogeni chimici sono un vasto gruppo di composti di natura organica e inorganica di diversa struttura. Sono diffusi nell'ambiente.

È consuetudine distinguere i seguenti gruppi di agenti cancerogeni chimici. Gli idrocarburi policiclici aromatici IPA sono composti eterociclici contenenti siti attivi che possono interagire con la molecola del DNA benzopirene, metil colanthrene, ecc.

Gli IPA si trovano nel catrame e nel fumo incluso il tabacconei gas di scarico delle automobili, nei prodotti troppo cotti e affumicati. Ammine aromatiche e composti amminici. Queste sostanze sono un esempio di agenti cancerogeni riassorbibili. I composti di nitro NA sono utilizzati nell'economia nazionale come conservanti per il cibo, nella sintesi di coloranti, droghe, materiali polimerici, pesticidi, ecc. Le nitrosammine sono incluse nel gruppo carcinogeno "dose singola", poiché si suppone che causino la trasformazione delle cellule tumorali anche con una singola esposizione.

Metalli e metalloidi Alcune sostanze minerali - nichel, cromo, arsenico, cobalto, piombo, ecc. Hanno un effetto cancerogeno: nell'esperimento causano tumori nel sito di iniezione. Alcune sostanze usate come medicinali hanno proprietà cancerogene. Questi sono fenacetina, fenobarbital, dietilstilbestrolo, estrone, ciclofosfamide, imuran, idrazide di acido isopicotinico, ecc.

Sostanze cancerogene chimiche di origine biologica. Questo gruppo include aflatossine - agenti cancerogeni "dose singola". Sostanze blastomogennye endogene. Questo gruppo include agenti cancerogeni che si formano nel corpo a causa di un'interruzione del normale metabolismo.

Pertanto, in violazione del metabolismo degli ormoni estrogeno, tiroxinasi formano sostanze con effetto co-cancerogeno. Proprietà blastomogeniche dimostrate di alcuni steroidi - metaboliti di colesterolo e acido biliare. Sintomi secondari: ulcerazioni cutanee, sanguinamento, infezioni secondarie, metastasi ossee colonna vertebrale, bacino, anca, costolemetastasi epatiche, polmoni, pleura.

Il cancro al seno è al primo posto in termini di incidenza tra tutti i tumori "femminili" in tutto il eziologia e la patogenesi del cancro alla prostata escluso il cancro della pelle.