Cancro della melatonina e della prostata

Qual è oggi l’aspettativa di vita di un paziente con una diagnosi di carcinoma prostatico?

MRI della prostata transrettale

Offerta Speciale! Clicca qui per i dettagli. JavaScript seems to be disabled in your browser. You must have JavaScript enabled in your browser to utilize the functionality of this website. Ci sono 0 commenti. La sostanza viene sintetizzata nelle ore notturne in risposta al buio ed è un importante regolatore dei cicli sonno-veglia. Nella fase iniziale sono stati raccolti da ognuno i campioni di urina ed è stata valutata la concentrazione di 6-sulfatossimelatonina, il principale metabolita della melatonina presente nelle urine.

Inoltre ogni soggetto ha compilato un questionario in cui evidenziava eventuali difficoltà nel sonno. Dai dati raccolti è emerso che 1 uomo su 7 aveva difficoltà ad addormentarsi, 1 su 5 a proseguire il sonno e 1 su 3 aveva assunto farmaci per poter dormire. In questi cancro della melatonina e della prostata i livelli urinari di 6-sulfatossimelatonina erano significativamente più bassi rispetto a quelli di coloro che non avevano manifestato alcun problema legato al sonno.

Nella fase finale della ricerca è emerso che uomini suiavevano sviluppato il cancro alla postata e che 24 di loro si trovavano in uno stadio avanzato della malattia. Secondo Sarah Markt e i suoi colleghi, la perdita del sonno potrebbe ridurre la secrezione di melatonina o bloccarla completamente, provocando una serie di disfunzioni. Come hanno spiegato i ricercatori, sarà necessario replicare i risultati ottenuti e svolgere ulteriori ricerche sul legame tra cancro alla prostata e melatonina, soprattutto perché livelli di melatonina sono potenzialmente modificabili.

Fonte: Sarah C. January, San Diego, Cancro della melatonina e della prostata. Articolo pubblicato in Cancro alla prostata ed è stato taggato con cancro della melatonina e della prostata prostata melatonina disturbi del sonno. Questo articolo è stato pubblicato in Cancro alla prostata e taggato come tumore prostatamelatoninadisturbi del sonno il 3 Febbario da Redazione Omegor. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente cancro della melatonina e della prostata e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica.

Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai lettori, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. È vietata la riproduzione anche parziale cancro della melatonina e della prostata autorizzazione scritta. Nutraceuticals S. Euro Perugia n.

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti. Acconsento al trattamento dei miei dati indirizzo di posta elettronica per finalita di marketing. Questo sito utilizza dei cookie per offrirti una migliore esperienza. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo di cookie propri e di terze parti.

Continua Maggiori dettagli. Skip to content Accessibility information. Chiamaci dal Lun-Ven dalle 9. Entra Registrati Contattaci. Il mio carrello. Non ci sono articoli nel tuo carrello. Inoltre ogni soggetto ha compilato un questionario in cui evidenziava eventuali difficoltà nel sonno Dai dati raccolti è emerso che 1 uomo su 7 aveva difficoltà ad addormentarsi, 1 su 5 a proseguire il sonno e 1 su 3 aveva assunto farmaci per poter dormire.

In questi soggetti i livelli urinari di 6-sulfatossimelatonina erano significativamente più bassi rispetto a quelli di coloro che non avevano manifestato alcun problema legato al sonno Nella fase finale della ricerca è emerso che uomini suiavevano sviluppato il cancro alla postata e che 24 di loro si trovavano in uno stadio avanzato della malattia.

Articoli correlati Tumore alla prostata: la probabilità di sopravvivere è minore quando la vitamina D è bassa La vitamina D potrebbe contribuire al trattamento del tumore al seno Tumore al seno: la melatonina potrebbe ridurre la crescita delle cellule cancerose Tumore alla prostata: olio di pesce e una dieta povera di grassi ne rallentano la progressione. Lascia un commento Attendi Tumore alla prostata: la probabilità di sopravvivere è minore quando la vitamina D è bassa Continua a leggere.

La vitamina D potrebbe contribuire al trattamento del tumore al seno Continua a leggere. Tumore al seno: la melatonina potrebbe ridurre la crescita delle cellule cancerose Continua a leggere. Tumore alla prostata: olio di pesce e una dieta povera di grassi ne rallentano la progressione Continua a leggere. Articoli recenti Autismo: gli integratori in gravidanza riducono il rischio di nascita di bambini con disturbi dello spettro autistico?

Carenza di omega a farne le spese soprattutto donne incinte e bambini Alimentazione in gravidanza: il buono stato nutrizionale della madre favorisce la crescita del feto causando l'aumento dei casi di parto cesareo Glaucoma: i supplementi di omega-3 riducono la pressione intraoculare e quindi il rischio di sviluppare la malattia.

Omega 3 cancro della melatonina e della prostata bambini: i benefici. Informazioni supplementari Informazioni di contatto Spedizioni Spedizione a temperatura controllata Pagamenti International Orders. Collegamenti veloci Condizioni di vendita Informativa sulla privacy Politica dei cookie Politica della qualità Punti fedeltà. Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email. Si No Chiudi.